Countdown: Segafredo Virtus Bologna-Umana Reyer Venezia

Le curiosità, le statistiche e i numeri di Segafredo Virtus Bologna-Umana Reyer Venezia dopo il match:

Le curiosità, le statistiche e i numeri di Segafredo Virtus Bologna-Umana Reyer Venezia dopo il match:

Il countdown ha inizio:

10 le triple tentate da Kevin Punter sulle 28 totali della Virtus Bologna. 10 i punti di Deron Washington, nelle rotazioni della Reyer al posto di Austin Daye.

9 la valutazione di Michael Bramos che però è decisivo con la tripla del sorpasso a 35 secondi dal termine.

8 i rimbalzi difensivi sui 13 totali arpionati da parte di Yanick Moreira, miglior rimbalzista della gara. 8 i punti di Bramos e Dejan Kravic.

7 punti per Moreira con 7 tentativi sia da 2 che dalla lunetta (2 canestri dal campo e 3 a cronometro fermo). 7 su 28 da fuori l’arco per la Virtus Bologna

6 gli assist di MarQuez Haynes, miglior assist-man della gara. 6 su 20 dai 6,75 per la Reyer Venezia. 6 le palle perse e recuperate delle V Nere.

5° sconfitta nelle ultime 6 gare in casa contro i lagunari per i bianco-neri. 5 gli assist di Tony Taylor, il migliore in casa Virtus. 5 su 17 dal campo per Kevin Punter.

4 su 9 dalla lunga distanza per Pietro Aradori che chiude con 18 punti, top scorer della partita. sconfitta casalinga in Serie A per Bologna.

3 giocatori in doppia cifra per entrambe le compagini: Aradori (18), Punter (16) e Taylor (11) per la Virtus e Haynes (17), Watt (15) e Washington (10) per la Reyer.

2° seconda sconfitta consecutiva in campionato per la Segafredo. 2 su 10 da 3 per Kevin Punter. 2 le stoppate date dalla Virtus.

1 palla recuperata per Venezia contro le 17 perse. 1 su 3 da fuori l’arco per Michael Bramos.

0 i minuti per Alessandro Cappelleti.

Foto: Arianna Totaro

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds