Game Preview, 17° Giornata Serie A: A|X Armani Exchange Milano-Segafredo Virtus Bologna

Il Game Preview di A|X Armani Exchange Milano-Segafredo Virtus Bologna, gara valida per la 17° giornata della Serie A Poste Mobile. Qui il focus sulle 2 squadre, gli starting five, gli arbitri, le dirette tv/streaming, le statistiche e le curiosità sul match.

Foto: Giulia Pesino

Al Mediolanum Forum di Assago va in scena la sfida numero 172 tra l’A|X Armani Exchange Milano e la Segafredo Virtus Bologna. La seconda giornata del girone di ritorno (17° totale) mette quindi di fronte le due società più vincenti e prestigiose della Serie A.
Palla a 2 domenica pomeriggio alle 17:00 con diretta televisiva su EuroSport 2 e diretta streaming su EuroSport Player.

IN BREVE – Le scarpette rosse arrivano all’appuntamento casalingo dalla sconfitta in campionato sul parquet di Brindisi ma dal successo in EuroLega sul Zalgiris Kaunas mentre le V Nere arrivano al Forum dalla prima sconfitta in questo 2019, dopo 5 successi consecutivi tra Serie A e Basketball Champions League, rimediata in coppa contro il Besiktas.

PRECEDENTI – Sono 171 i precedenti totali tra le 2 compagini con l’Olimpia Milano avanti per 100 vittorie contro le 71 della Virtus. A Milano invece il bilancio è di 65-20 sempre a favore dei padroni di casa con Bologna che non espugna la città meneghina dal 19 Ottobre 2008 (68-70).

QUI MILANO – Milano è attualmente prima classifica in Serie A con 28 punti (14-2) ma ha perso la seconda gara in campionato nelle ultime 4 dopo 12 vittorie consecutive nelle prime 12 giornate. L’Olimpia ha infatti perso recentemente sul parquet della Sidigas Avellino (85-81 alla 13° giornata) e dell’Happy Casa Brindisi (101-92 nell’ultimo turno) e vorrà quindi riprendere una certa continuità al cammino in campionato.
In EuroLega invece il bilancio è di 9-11 (8° in classifica) dopo il successo casalingo contro lo Zalgiris Kaunas (80-70) che ha permesso alla compagine di coach Simone Pianigiani di interrompere la striscia negativa di 3 gare.
Roster ampio, nonostante qualche defezione, quello dei campioni d’Italia che solo prima della palla a 2 deciderà chi portare a referto. Intanto la società è anche vicina alla firma della stella James Nunnally, MVP della Serie A con Avellino, vincitore dell’EuroLega con il Fenerbache e attualmente free-agent dopo l’esperienza in NBA (Minnesota e Houston).

Roster: 00 Della Valle, 2 James, 5 Micov, 7 Gudaitis, 9 Bertans, 13 Fontecchio, 15 Terczewski, 16 Nedovic, 19 Kuzmiskas, 20 Cinciarini, 23 Burns, 32 Brooks, 55 Jerrels, 92 Omic. Coach Simone Pianigiani

QUI BOLOGNA – Dopo 5 successi consecutivi tra Serie A e BCL, è arrivata la prima sconfitta in questo 2019 per le V Nere. Mercoledì sera infatti i bianco-neri hanno ceduto in casa contro il Besiktas Sompo Japan (70-71) nella 12° giornata della Champions League che costringe così la Segafredo a dover difendere il primo posto nel gruppo D.
La Virtus però arriva al Forum da 3 vittorie consecutive in campionato, ottenute contro Germani Basket Brescia, Openjobmetis Varese e Alma Trieste che ha permesso alla compagine di coach Pino Sacripanti di salire al 7° posto e portarsi a +4 sull 9°.
Non ci sarà ancora David Cournooh mentre per il turnover degli stranieri rimarrà in tribune Brian Qvale, il capitano infatti per il momento giocherà solo in coppa.

Roster: 0 Punter, 1 Martin, 2 Moreira, 6 Pajola, 7 Taylor, 8 Baldi Rossi, 9 Cappelletti, 11 Kravic, 21 Aradori, 23 Berti, 24 M’Baye, 25 Cournooh, 33 Camara, 41 Qvale. Coach Pino Sacripanti.

STARTING FIVE*
Milano: James, Della Valle, Micov, Brooks, Gudaitis.
Bologna: Taylor, Punter, Aradori, M’Baye, Moreira.

*probabili quintetti

ARBITRI
Carmelo PATERNICO’, Michele ROSSI, Denis QUARTA.

DIRETTE TV/STREAMING
– EuroSport 2 (Canale 211 di Sky,)
– EuroSport Player (streaming)

Foto: Giulia Pesino



Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds