Game Preview, 23° Giornata Serie A: Segafredo Virtus Bologna-VL Pesaro

Il Game Preview di Segafredo Virtus Bologna-VL Pesaro, gara valida per la 23° giornata della Serie A Poste Mobile. Qui il focus sulle 2 squadre, gli starting five, gli arbitri, le dirette tv/streaming, le statistiche e le curiosità sul match.

Ad aprire la 23° giornata della Serie A Poste Mobile sarà l’anticipo del PalaDozza tra Segafredo Virtus Bologna e VL Pesaro.
I padroni di casa hanno ritrovato il successo nell’ultimo turno di campionato contro la Fiat Torino dopo 3 k.o. consecutivi mentre gli ospiti sono in serie negativa da 6 gare. Inoltre i marchigiani non espugnano il parquet di Bologna dal 24 Febbraio 2008 (72-81).
Palla a 2 sabato sera alle 20:30 con diretta streaming su EuroSport Player.


PRECEDENTI Sono 147 i precedenti totali tra le 2 compagini con la Virtus avanti nel bilancio con 94V contro le 53V dei marchigiani. A Bologna i precedenti sono 72 e il bilancio è di 64-8 a favore delle V Nere.
Nell’ultimo precedente giocato al PalaDozza, la Virtus Bologna si è imposta con il risultato di 85-67 (3 Febbraio 2018, 18° Giornata Stagione 2017/18).


SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA – 9° in classifica (20 punti, 11V-11S)

La Virtus Bologna ha ritrovato il sorriso. Dall’arrivo di coach Sasha Djordjevic i bianco-neri hanno ottenuto infatti 2 vittorie nelle 2 gare giocate tra Basketball Champions League e Serie A. L’ultimo successo è arrivato al PalaVela di Torino quando le V Nere hanno battuto la Fiat Torino per 64-80 mettendo fine così alla serie negativa di 3 sconfitte consecutive in campionato.

Una vittoria importante per il cammino della Segafredo che guadagna una posizione in classifica ma che al momento rimane ancora fuori dalla griglia playoff. Il calendario può favorire la risalita della Virtus ma la compagine  guidata da Djordjevic dovrà stare attente alle insidie del campionato e delle fatiche del doppio impegno nonostante un roster profondo. Intanto la fase difensiva sembrerebbe migliorata con l’arrivo del coach serbo e non è un caso se nell’ultime 2 gare, tra Serie A e BCL, Bologna ha subito solo 61.5 punti di media (scopri il record stagionale).
Contro la VL Pesaro saranno tutti abili e arruolabili ma per il turnover degli stranieri dovranno rimanere in tribuna necessariamente 2 giocatori: Amath M’Baye e Brian Qvale i possibili sacrificati nella gara casalinga.

Il probabile quintetto dalla Virtus Bologna sarà composto da Tony Taylor (12.5 ppg, 3.1 rpg, 5.3 rpg), Kevin Punter (15.4 ppg, 2.9 rpg e 1.3 apg), Kelvin Martin (6.4 ppg, 4.1 rpg e 1.1 apg), Filippo Baldi Rossi (3.1 ppg, 3.0 rpg e 0.6 apg) e Yanick Moreira (9.0 ppg, 7.9 rpg e 0.4 apg).  Pronti in panchina Mario Chalmers, Pietro Aradori (13.8 ppg, 3.8 apg, 1.3 apg), Dejan Kravic (10.7 ppg, 6.1 apg, 1.2 bpg), David Cournooh (3.8 ppg, 1.7 rpg e 0.6 apg), Alessandro Pajola (1.1 ppg, 1.0 rpg e 1.0 apg), Alessandro Cappelletti (2.0 ppg, 1.0 rpg e 0.7 apg) e Matteo Berti mentre Amath M’Baye (10.4 ppg, 4.0 rpg e 1.1 apg) e Brian Qvale (7.5 ppg, 4.2 rpg e 0.4 apg) potrebbero rimanere in tribuna per il turnover degli stranieri.

Queste le parole di coach Sasha Djordjevic a presentazione del match:Ci aspetta un altro appuntamento importante, una partita-chiave per il nostro cammino in campionato. Ce la giochiamo davanti al nostro pubblico, e dovremo cercare di fare le cose giuste. Pesaro, al di là della posizione che occupa in classifica, è una squadra con un talento offensivo fuori dalle righe, rappresentato al massimo da due giocatori che sono ai vertici delle classifiche dei punti segnati, Blackmon e McCree, e anche da un atleta di scuola lituana, Mockevicius, che è leader in quella dei rimbalzisti. Quindi è evidente che la qualità individuale c’è tutta. Allora toccherà a noi cercare di rompere gli equilibri ed il gioco che esprimono, con tanto movimento, tanti blocchi, con continuità. Essendo sempre pronti a reagire ad eventuali accorgimenti tattici che il loro coach potrebbe aver preparato, in questa settimana in cui si sono concentrati su questa sfida contro di noi”

Roster: 0 Punter, 1 Martin, 2 Moreira, 6 Pajola, 7 Taylor, 8 Baldi Rossi, 9 Cappelletti, 11 Kravic, 15 Chalmers, 21 Aradori, 23 Berti, 24 M’Baye, 25 Cournooh, 33 Camara, 41 Qvale. Coach Sasha Djordjevic.


VL PESARO – 13° in classifica (12 punti, 6V-16S)

Marchigiani a caccia di punti salvezza. Gli uomini di coach Matteo Boniciolli (ex Fortiudo e Virtus), subentrato a coach Massimo Galli, arrivano all’appuntamento del PalaDozza da ben 6 sconfitte consecutive (striscia negativa stagionale eguagliata). Non è bastato quindi il cambio in panchina alla VL Pesaro per cambiare rotta e raggiungere una salvezza tranquilla dopo le ultime stagioni più che travagliate.

Pesaro, che non vince dalla 16° Giornata, ha perso in sequenza contro Happy Casa Brindisi (80-101), Umana Reyer Venezia (86-89), Olimpia Milano (111-74), Germani Brescia (86-92), Alma Trieste (105-68) e Acqua San Bernardo Cantù (72-80) dopo le 2 vittorie consecutive ottenute contro Fiat Torino (102-98) e OriOra Pistoia (77-81) appena arrivato sul legno marchigiano coach Boniciolli.

Il probabile quintetto della VL Pesaro è composto da Dominic Artis (12.0 ppg, 4.2 rpg e 3.7 apg), James Blackmoon (20.6 ppg, 4.0 rpg e 2.0 apg), Lamond Murray (8.5 ppg, 4.3 rpg e 0.9 apg), Erik McCree (19.5 ppg, 4.9 rpg e 1.1 apg) e Egidijus Mockevicius (12.0 ppg, 11.5 rpg e 1.0 bpg). A disposizione in panchina Mark Lyons (7.7 ppg, 0.7 rpg e 2.3 apg), Diego Monaldi (2.8 ppg, 1.3 rpg e 1.0 apg), Simone Zanotti (2.6 ppg, 2.3 rpg e 0.4 rpg), Andrea Ancellotti (1.7 ppg e 2.3 rpg) e i giovanissimi Luca Conti (0.4 ppg e 1.1 rpg) e Simone Giunta (1.0 ppg) mentre sarà out Alexander Shashkov (3.0 ppg, 1.2 rpg e 0.2 apg).

Queste le parole del vice coach Paolo Calbini in vista del match: “Dovremo essere bravi a resistere all’impatto fisico che li caratterizza fin dai primi secondi e quindi sarà importante resistere alla loro aggressività in modo da giocarcela poi nelle fasi conclusive. La partita contro la Virtus Bologna è una delle più sentite a Pesaro, si tratta di un ‘derby’ molto affascinante e ci teniamo a scendere in campo offrendo una buona prestazione. Tutti vogliamo raggiungere l’obiettivo della salvezza, siamo molto determinati”

Roster: 1 Blackmon, 2 McCree, 3 Artis, 7 Murray, 8 Conti, 9 Lyons, 11 Giunta, 12 Tognacci, 20 Ancellotti, 23 Bonci, 32 Monaldi, 41 Zanotti, 55 Mockevicius. Coach Matteo Boniciolli.


STARTING FIVE*
Segafredo Virtus Bologna: Taylor, Punter, Martin, Baldi Rossi, Moreira.
VL Pesaro: Artis, Blackmoon, Murray, McCree, Mockevicius.

*probabili quintetti


STATISTICHE & CURIOSITÀ
– Nelle ultime 20 sfide tra le due società solo 4 vittorie esterne.
– 3 i precedenti tra Djordjevic e Boniciolli, stagioni 2006/07 e 2007/08: il coach di Pesaro è in vantaggio per 2 a 1. 
– Kevin Punter miglior marcatore di Bologna (8° della Lega) con 15.4 punti di media, James Blackmoon di Pesaro miglior cannoniere della Serie A con 20.6 punti di media.
– Dejan Kravic 14° rimbalzista della Serie A con 6.1 palloni arpionati di media, Egidijus Mockevicus 1° con 11.5 rimbalzi catturati di media a partita.
– Tony  Taylor 1° assist-man del campionato con 5.3 palloni smazzati a partita, Dominic Artis 14° con 3.7 assist di media a partita.
– Bologna 9° attacco della Serie A (81.2 punti di media), Pesaro 10° (81.0 punti di media).
– Bologna 12° e Pesaro 8° per rimbalzi catturati a partita: 35.2 di media per gli emiliani e 36.5 per i marchigiani.
– Bologna 8° miglior difesa del campionato con 81.6 punti concessi a partita, Pesaro peggior difesa del campionato con 93 punti subiti di media.
– Bologna 5° per rimbalzi concessi agli avversari (38), Pesaro 7° (37.1).
– In casa Bologna segna 80.6 punti di media, Pesaro in trasferta produce74.9 punti di media.
– Ex: Boniciolli (Pesaro)


SALA STAMPA
Clicca qui per le dichiarazioni complete in sala stampa della vigilia


ARBITRI
Maurizio BIGGI, Alessandro PERCIAVALLE, Gianluca CALBUCCI.


DIRETTA TV/STREAMING
– EuroSport Player (Streaming)

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds