Game Preview, 7° Giornata BCL: Promitheas Patras-Segafredo Virtus Bologna

Settima giornata ultima gara del girone d’andata di Regular Season nella Basketball Champions League. La Segafredo Virtus Bologna, prima in classifica e ancora imbattuta, vola in Grecia per affrontare una delle sorprese di questa competizione, il Promitheas Patras. Gli uomini di coach Pino Sacripanti arrivano, come detto, all’appuntamento da 6 vittorie consecutive mentre i padroni di casa con un bilancio di 5-1.
Palla a due mercoledì sera alle ore 19:30 (ore 18:30 in Italia) con diretta streaming su EuroSport Player.

PROMITHEAS PATRAS – 2° in classifica (11 punti, 5V-1S)
Cinque vittorie e una sconfitta per i greci guidati da coach Makis Giatras in questa Basketball Champions League. Il Promitheas è sicuramente una delle rivelazioni di questo inizio di stagione nella competizione europea. Secondo posto in classifica nel gruppo D con 11 punti mentre in campionato la compagine nero-arancione occupa il 4° posto con un bilancio di 4V e 2S. Il Patras arrivano all’appuntamento casalingo della Dimitris Tofalos Arena da una striscia positiva di 3 vittorie tra campionato e BCL (battuto il Neptunas 82-83 nell’ultimo turno di coppa)
Nelle prime sei gare europee il Patras ha tirato con il 46% dal campo (54.1% da 2, 35.7% da 3) e il 69.8% dalla lunetta, ha catturato di media 30 rimbalzi (20 difensivi e 10 offensivi) e ha smazzato 19 assist di media.
La guardia USA Rion Brown è il miglior realizzatore di squadra con 16.3 punti di media in 26.6 minuti di utilizzo, la guardia Christos Saloustros è il miglior rimbalzista con 4.8 palloni arpionati di media mentre il play Nikos Gkikas è il migliori assist-man con 5.8 palloni utili consegnati ai compagni.

Roster: 1 Hall, 3 Lypovyy, 8 Gkikas, 9 Tsairelis, 10 Geromichalos, 13 Sandramins, 14 Kaselakis, 15 Saloutros, 19 Katsivelis, 21 Meier, 25 Brown, 31 Lanaras, 32 Ellis, 43 Parks, 72 Mantzoukas. Coach Makis Giatras.

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA – 1° in classifica (12 punti, 6V-0P)
I bianco-neri arrivano in Grecia da un momento estremamente positivo: 4 vittorie consecutive tra Serie A e BCL. In Europa la Virtus è ancora imbattuta con 6 vittorie su 6 gare e solo l’Iberostar Tenerife (gruppo B) ha lo stesso bilancio delle V Nere in questa BCL.
La compagine di coach Pino Sacripanti vorrà quindi mantenere il trend positivo e soprattutto ritornare dalla trasferta greca con la 7° vittoria consecutiva in coppa.
Nelle prime sei gare europee la Virtus ha tirato con il 48% dal campo (53.7% da 2, 39% da 3) e il 73.1% dalla lunetta, ha catturato di media 38 rimbalzi (28 difensivi e 10 offensivi) e ha smazzato 15 assist di media. Kevin Punter è il miglior realizzatore di squadra con 18.3 punti di media in 24.4 minuti di utilizzo, Kelvin Martin, out per infortunio è il miglior rimbalzista con 6.0 palloni arpionati di media ma con la sua assenza è Brian Qvale il migliore con 5.8 carambole catturate di media mentre Tony Taylor è il miglior assist-man con 4.2 palloni utili per i compagni.

Roster: 0 Punter, 1 Martin, 6 Pajola, 7 Taylor, 8 Baldi Rossi, 9 Cappelletti, 11 Kravic, 21 Aradori, 23 Berti, 24 M’Baye, 25 Cournooh, 33 Camara, 41 Qvale. Coach: Pino Sacripanti.

STARTING FIVE*:
Patras: Brown, Saloustros, Katsivelis, Meier, Tsairelis,
Bologna: Taylor, Punter, Aradori, M’Baye, Qvale.

*probabili quintetti

DIRETTA TV/STREAMING
– EuroSport Player (Streaming)

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds