Virtus Bologna, Baraldi: “Con Hackett il discorso era avviato da tempo”

Le parole dell’AD della Segafredo Virtus Bologna Luca Baraldi sull’acquisto di Daniel Hackett.

Le parole dell’AD della Segafredo Virtus Bologna Luca Baraldi sull’acquisto di Daniel Hackett.

“Intanto dobbiamo ringraziare il Dottor Zanetti che ci ha dato le risorse necessarie per l’operazione, e questo fa capire quanto ci tenga alla Virtus Bologna. E’ una operazione complessa, ora servono tutte le autorizzazioni necessarie per l’Eurocup viste le scadenze.”

C’era già in realtà un discorso avviato da tempo per la prossima stagione perchè era in scadenza di contratto, ci interessava, in accordo con coach Scariolo, per l’apporto tecnico e caratteriale importante. Lui ci ha fatto sapere che era d’accordo e avrebbe avuto piacere a vestire la maglia della Virtus. Questo ci aveva fatto avviare i contatti. Poi purtroppo gli accadimenti internazionali hanno portato ad accorciare i tempi”

Rumors, Virtus Bologna: Mickey, Voigtmann e Poythress, caccia al lungo!

Ovviamente, oltre alle capacità tecniche. E’ abituato a vincere in Europa, sa come si fa, e al di là dei veterani noi a roster abbiamo tanti giovani a cui lui potrà dare una mano, insieme a Belinelli e Teodosic, anche per evitare certi rendimenti alterni”

“Noi vogliamo ottenere obiettivi, ma con DNA italiano. Siamo proprietà di un imprenditore che ha portato un brand italiano nel mondo, e noi nel basket stiamo seguendo la stessa strada. E’ un vanto non da poco, vogliamo onorare il tricolore sul petto mostrando l’orgoglio di essere italiani”

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds