Virtus Bologna: il bilancio della stagione 2021/22

La Virtus Bologna chiude la stagione 2021/22 con 69 match ufficiali disputati e 53 vittorie totali conquistate. Le Vu Nere hanno messo in bacheca l’EuroCup e la Supercoppa Italiana.

Si è conclusa la stagione 2021/22 della Segafredo Virtus Bologna: le Vu Nere non sono riuscite a difendere lo scudetto conquistato nella passata stagione ma sono riuscite a portare a casa la Supercoppa Italiana ma soprattutto l’EuroCup, che ha permesso ai bianconeri di ritornare in EuroLega.

SUPERCOPPA ITALIANA 2021: CAMPIONI
La stagione è iniziata con la conquista della Supercoppa Italiana. Il 21 Settembre 2021 la compagine di coach Scariolo batte l’A|X Armani Exchange Milano per 90-84 prendendosi la rivincita della finale persa nel 2020. Il trofeo mancava alle Vu Nere da ben 26 anni, era il 1995 quando i bianconeri vinsero la prima e unica Supercoppa Italiana. La Virtus Bologna questa volta però non sbaglia e rompe la maledizione di 8 sconfitte consecutive in finale e mette in bacheca così la seconda Supercoppa. Prima di Milano i bianconeri hanno battuto la Bertram Derthona Tortona nei quarti (74-66) e l’Umana Reyer Venezia in semifinale (71-72).

Bilancio: 3-0
Voto Supercoppa Italiana: 8

COPPA ITALIA: SEMIFINALE
L’ultimo trionfo risale alla stagione del Grande Slam 2021/22.  Era il 23 Febbraio 2002 infatti quando la Virtus Bologna metteva in bacheca l’ottava e ultima Coppa Italia della propria storia. Dal ritorno in Serie A nel 2017 la Virtus Bologna non è mai riuscita ad arrivare in finale. In questa stagione dopo aver battuto l’Happy Casa Brindisi nei quarti (93-81) i bianconeri sono stati eliminati dalla Bertram Derthona Tortona in semifinale (94-82). La compagine di coach Scariolo è arrivata all’appuntamento con qualche giocatore acciaccato di troppo (tante gare ravvicinate, infortuni e covid) e il focus in quel momento era sicuramente cercare di prendersi la miglior posizione in EuroCup.

Bilancio: 1-1
Voto Coppa Italia: 5,5

EUROCUP: CAMPIONI
Parliamoci chiaro: l’EuroCup era l’obiettivo primario della Virtus Bologna. Dopo la delusione dell’eliminazione della passata stagione in semifinale contro l’UNICS Kazan dopo una regular season e top 16 dominata e terminata da imbattuta le Vu Nere avevano voglia di vendetta, sportivamente parlando. Al 3° tentativo i bianconeri riescono nell’impresa e il 21 Maggio 2022 alzano al cielo l’EuroCup che permette alla Virtus Bologna di ritornare alla tanta attesa e ambita EuroLega.

La Regular Season è altalenante e la Virtus Bologna chiude al 4° posto il Gruppo B con un bilancio di 11 vittorie e 7 sconfitte che non permette alla compagine di coach Scariolo di avere sempre il fattore campo nei playoff. Il nuovo format dell’EuroCup prevede infatti gare secche dagli ottavi alla finalissima con le migliori classificate in RG che avranno sempre il fattore campo a proprio favore. E le Vu Nere compiono l’impresa di fare 4/4 nella fase decisiva nel quale c’è anche la strepitosa vittoria sul parquet di Valencia in semifinale (73-83). In finale poi i bianconeri battono la sorpresa Frutti Extra Bursaspor (80-67) che erano stati capaci di eliminare le grandi favorite,  tra cui il Partizan Belgrado.

Bilancio: 15-7
Voto EuroCup: 9 | Regular Season: 6 – Playoff: 10

SERIE A: 1° POSTO REGULAR SEASON, VICE-CAMPIONI D’ITALIA
La Virtus Bologna ha dominato la regular season: 26-4 il bilancio e 52 i punti conquistati dalla compagine di coach Sergio Scariolo. Le Vu Nere hanno così chiuso al 1° posto in classifica il campionato italiano, evento che non accadeva dalla stagione 2000/01. I bianconeri inoltre sono riusciti a vincere 15 gare consecutive stabilendo il record di successi di fila della stagione 2021/22 (118 giorni da imbattute).

La Virtus Bologna ha quindi ottenuto il fattore campo nei playoff che è riuscita a sfruttare a proprio favore nei quarti contro la Carpegna Prosciutto Pesaro e in semifinale contro la Bertram Derthona Tortona: serie chiuse entrambe per 3-0. In finale c’è il remake della finale 2021 ma a parte invertite: Virtus Bologna prima e con il fattore campo e Olimpia Milano seconda. Anche l’esito finale però si capovolge con le scarpette rosse che conquistano lo scudetto. Gli uomini di coach Scariolo sono apparsi stanchi all’appuntamento delle LBA Finals e perdendo Gara 1 alla Segafredo Arena non sono mai davvero riuscite ad essere padroni della serie.

Bilancio: 34-8
Voto Serie A: 8 | Regular Season: 9 – Playoff: 6,5

BILANCIO TOTALE
La Virtus Bologna nella stagione 2021/22 ha disputato 69 match ufficiali vincendone 53: la percentuale di vittoria è quindi pari a 76.8%.

Foto: Virtus.it

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds