Golden State Warriors, qualifying offer per Nico Mannion

I Golden State Warriors hanno presentato la qualifying offer a Nico Mannion. Nell’ultima stagione il play ha giocato con la Virtus Bologna

Golden State Warriors non perdono interesse per Nico Mannion.  Nonostante la non fortunata stagione disputata con la maglia della Virtus Bologna la franchigia della Bay Area ha avanzato una qualifying offer nei confronti dell’esterno azzurro delle Vu Nere.

Se Mannion dovesse accettare sarà restricted free-agent dal 1° Luglio 2022, e i suoi diritti NBA rimarrebbero in mano agli Warriors. L’offerta è relativa a un two-way contract, lo stesso con cui aveva giocato la sua prima stagione oltreoceano facendo parte anche del roster dei Santa Cruz Warriors, la franchigia affiliata in G-League.

L’operazione dei Golden State Warriors è volta quindi a mantenere il controllo dei diritti sul giocatore. Mannion nella stagione 2021/22 con la Virtus Bologna ha prodotto 7.6 punti, 2.2 rimbalzi e 3.8 assist di media in Serie A (25 gare con 15 minuti di media sul parquet) e con 2.1 punti, 1.2 rimbalzi e 1.7 assist di media in EuroCup (16 gare giocate con poco più di 11 minuti ad allacciata di scarpe).

Mannion ha firmato una biennale con la Virtus Bologna nell’estate del 2021 con escape NBA al termine della prima stagione disputata.

Virtus Bologna: quale sarà il futuro di Nico Mannion?

 

Le ultime notizie di mercato:

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds