Serie A, 5 curiosità dopo Segafredo Virtus Bologna-GeVi Napoli

Ecco 5 statistiche e curiosità sulla Virtus Bologna dopo il match della 21ª giornata della della LBA Serie A contro la GeVi Napoli.

Ecco 5 statistiche e curiosità sulla Segafredo Virtus Bologna e sui giocatori delle V Nere dopo il match della 21ª giornata della regular season della LBA Serie A UnipolSai 2021/22 contro la Gevi Napoli (86-75).

SESTA VITTORIA CONSECUTIVA
La Virtus Bologna ottiene la sesta vittoria consecutiva in campionato ed eguaglia il proprio record stagionale: è la seconda volta in stagione che i bianconeri vincono 6 gare consecutive, la prima volta è accaduto dalla 7ª alla 12ª giornata.

In questa seconda striscia vincente le Vu Nere hanno battuto in ordine cronologico ‘UNAHOTELS Reggio Emilia nella 15ª giornata (81-90), la Nutribullet Treviso nella 14ª giornata (84-66), l’Happy Casa Brindisi nella nella 17ª giornata (76-83), la Vanoli Cremona (79-71), l’Openjobmetis Varese (80-81) e la GeVi Napoli (86-75).

PRIMA DOPPIA-DOPPIA IN SERIE A PER NICO MANNION
Nico Mannion è stato tra i protagonisti della vittoria della Virtus Bologna sulla GeVi Napoli. L’esterno azzurro fa registrare la prima doppia-doppia in carriera in Serie A: il numero uno delle Vu Nere ha messo infatti a referto 13 punti, 10 assist e 2 rimbalzi chiudendo così con 20 di valutazione.

Mannion inoltre stabilisce il suo nuovo career-high in Serie A in assist smazzati (10) e valutazione (20) mentre i 13 punti rappresentano la sua seconda miglior prova in campionato (record i 15 contro la Bertram Derthona Tortona alla 6ª giornata).

BELINELLI IN DOPPIA CIFRA DA 9 GARE
Il capitano della Virtus Bologna continua la sua striscia in doppia-cifra: sono ora 9 le gare in cui Marco Belinelli chiude con 10+ punti messi a referto in Serie A (11 contando anche la Coppa Italia).

La serie è iniziata lo scorso 5 Dicembre 2021 con i 16 punti segnati contro il Banco di Sardegna Sassari (10ª giornata) e proseguita poi con i 15 punti contro la Vanoli Cremona (11ª giornata), i 12 contro la Fortitudo Bologna (12ª giornata), i 34 contro l’A|X Armani Exchange Milano (13ª giornata), i 12 contro l’UNAHOTELS Reggio Emilia (15ª giornata), i 17 contro la NutriBullet Treviso (14ª giornata), i 12 contro l’Happy Casa Brindisi (17ª giornata), i 20 contro la Vanoli Cremona (18ª giornata) e i 13 contro la GeVi Napoli (21ª giornata).

IMBATTIBILITÀ CASALINGA
In questa stagione, prendendo in considerazione il solo campionato, la Virtus Bologna è ancora imbattuta tra le mura amiche del PalaDozza prima, e della Segafredo Arena poi. I bianconeri hanno ottenuto 9 vittorie su 9 e l’ultima sconfitta casalinga risale al 10 Maggio 2021 quando nella 30ª e ultima giornata di regular season la Dolomiti Energia Trentino si impose 83-91. Da quel giorno in Serie A sono arrivate 14 vittorie consecutive: 5 nei playoff 2020/21 e 9 in questa stagione come detto in precedenza. Per gli amanti dei numeri 297 giorni di imbattibilità casalinga (dal 13 Maggio 2021).

TREDICI TRIPLE CONTRO NAPOLI
La Virtus Bologna colpisce da fuori l’arco e lo fa ben 13 volte contro Napoli chiudendo così con il 48.1% da 3 (13/27). Per i bianconeri si tratta della 2ª miglior prova al tiro pesante eguagliando inoltre la prestazione del Medialum Forum contro l’Olimpia Milano (13/27 alla 13ª giornata).

Il record stagionale di triple segnate in Serie A è rappresentato da 14 canestri segnati dai 6,75 contro l’Happy Casa Brindisi alla 9ª giornata (14/26, 53.8%). La miglior percentuale da 3 invece è quella fatta registrare contro la Dolomiti Energia Trentino alla 1ª giornata: 10/17 da fuor l’arco che vale il 58.8%.

Serie A, Segafredo Virtus Bologna-GeVi Napoli: la sala stampa

Foto: Virtus.it

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds