Virtus Bologna, 2 membri del gruppo squadra positivi al Covid-19

La Segafredo Virtus Bologna annuncia la positività al Covid-19 di due membri del gruppo squadra: V Nere ora in quarantena preventiva.

Torna l’incubo covid-19 nella LBA Serie A. Dopo le positività riscontrate nel gruppo squadra dell’Olimpia Milano, Gevi Napoli, Derthona Basket Tortona, Vanoli Cremona, Fortitudo e Allianz Trieste anche la Segafredo Virtus Bologna fa i conti nuovamente il coronavirus.

Il club bianconero ha annunciato che, dopo i tamponi molecolari effettuati nella giornata del 23 Dicembre, due membri del gruppo squadra sono risultati positivi al Covid-19. L’ASL, una volta avvertita dalla società dell’Arcoveggio, ha disposto la messa in quarantena del Gruppo squadra. Il prossimo 28 Dicembre nuovi tamponi molecolari che permetterà ai negativi di tornarsi ad allenare.

Serie A, quando si recupera Olimpia Milano-Virtus Bologna? Le possibili date

Questo il comunicato della Virtus Bologna:
Virtus Pallacanestro Bologna S.p.A. comunica che, con effettuazione di tampone molecolare nella giornata di ieri, due membri del Gruppo Squadra sono risultati positivi al Covid-19. La Società ha prontamente avvertito le autorità sanitarie che hanno disposto la messa in quarantena del Gruppo Squadra stesso. Nella giornata del 28/12 verrà effettuato il tampone molecolare di controllo, a seguito del quale, i membri squadra negativi potranno riprendere l’attività”.

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds