Virtus Bologna 2022/23: il punto sul mercato #6

La Virtus Bologna firma Semi Ojeleye e saluta Kevin Hervey (risoluzione consensuale). Il roster potrebbe essere completato da Leo Menalo.

Sesto appuntamento con le ultime notizie di mercato riguardanti la Segafredo Virtus Bologna per la stagione 2022/23. Ecco tutti i movimenti, i rumors e le indiscrezioni delle ultime settimane. (Articolo aggiornato alle 13:33 del 31/07/2022).

ARRIVI/CONFERME
Continua mercato della Segafredo Virtus Bologna. Il 28 Luglio i bianconeri hanno ufficializzato l’arrivo dell’ala Semi Ojeleye (3.3 ppg, 2.4 rpg e 0.3 apg). Il giocatore americano arriva direttamente dalla NBA dove nell’ultima stagione si è diviso tra Milwaukee Bucks e Los Angeles Clippers. Il nativo di Overland Park si è legato alle Vu Nere con un contratto biennale sino al 30 Giugno 2024.

Il 21 Luglio 2022 il club dell’Arcoveggio aveva firmato Gabriel “Iffe” Lundberg (12.6 ppg, 2.7 rpg e 3.1 apg) che torna in Europa dopo la breve parentesi in NBA con i Phoenix Suns (3.3 ppg, 1.8 rpg e 2.8 apg). Anche l’ex CSKA Mosca si è legato ai bianconeri con un biennale (scadenza 30 Giugno 2024).

L’ala americana e la guardia danese si aggiungono agli acquisti dei due lunghi Jordan Mickey (14.3 ppg, 4.4 rpg e 1.8 apg) e Ismaël Bako (10.3 ppg, 5.8 rpg e 0.7 apg), entrambi ufficializzati lo scorso 13 Luglio. Il primo arriva dallo Zenit San Pietroburgo (Russia) e il secondo invece dal BAXI Manresa (Spagna): entrambi si sono uniti alle Vu Nere con accordo su base biennale.

La compagine di coach Sergio Scariolo, in attesa di nuove ufficialità in entrata e in uscita, per il momento è composta da 16 giocatori: Nico Mannion (2023), Marco Belinelli (2024), Alessandro Pajola (2025), Ekpe Udoh (2023), Michele Ruzzier (2023), Mam Jaiteh (2023), Marco Ceron (2023), Daniel Hackett (2024), Kyle Weems (2023), Milos Teodosic (2023), Awudu Abass (2024), Isaia Cordinier (2023), Jordan Mickey (2024), Ismaël Bako (2024), Gabriel Lundberg (2024) e Semi Ojeleye (2024).

Virtus Bologna 2022/23: il roster aggiornato dopo la firma di Ojeleye

PARTENZE
Nella giornata del 30 Giugno 2022 sono arrivate le ufficialità degli addii di Amar Alibegovic (7.5 ppg, 3.5 rpg e 0.7 apg) e Amedeo Tessitori (4.4 ppg, 3.1 rpg e 0.6 apg). Entrambi i lunghi erano arrivati alla Virtus Bologna nell’estate del 2020 firmando un 2+1 e sia il bosniaco che l’azzurro hanno deciso di esercitare la clausola di uscita del loro contratto. Il primo si è legato con un biennale al Cedevita Olimpija Ljubljana (Slovenia) mentre il secondo ha firmato per l’Umana Reyer Venezia.

Il 28 Luglio la Virtus Bologna ha comunicato la risoluzione consensuale con Kevin Hervey (8.8 ppg, 4.6 rpg e 1.5 apg). L’ala americana aveva un contratto sino al 30 Giugno 2023 con le Vu Nere ma il nativo di Dallas non rientrava più nei piani tecnici di coach Sergio Scariolo.

Anche JaKarr Sampson (6.5 ppg, 3.4 rpg e 0.7 apg) ha salutato la Virtus Bologna. Il lungo ha ringraziato sui social le Vu Nere per l’avventura in bianconero e anche se manca l’ufficialità del club dell’Arcoveggio il nativo di Cleveland è da considerare un ex virtussino a tutti gli effetti.

Il 30 Giugno è scaduto invece il contratto di Toko Shengelia (12.8 ppg, 5.2 rpg e 2.7 apg). Il georgiano nel Marzo 2022 si era legato sino a fine stagione con le Vu Nere e, in attesa di ufficialità dagli uffici bianconeri, il classe 1991 è attualmente un free agent (il rinnovo biennale sembra comunque cosa fatta).

Pronto a salutare le Vu Nere invece l’assist coach Andrija Gavrilović che sarà sostituito da Alberto Seravalli, in arrivo dall’Openjobmetis Varese.

La Stella Rossa ha tentato il colpo Milos Teodosic

RICEVI LE NEWS DI VUNEREBOLOGNA SU TELEGRAM, CLICCA QUI

RUMORS IN ENTRATA
I tifosi continuano a sognare un centro e in cima alla lista c’è Nikola Milutinov (11.4 ppg, 7.8 rpg e 1.4 apg). Il pivot serbo è ancora sotto contratto con il CSKA Mosca e che il club russo non ha intenzione di liberarlo. Nelle ultime ore però è arrivata l’offerta del Partizan NIS Belgrado ma l’arrivo a Bologna di Hackett, Shengelia e Lundberg alimenta il sogno bianconero.

Il roster della Virtus Bologna con molto probabilità si concluderà con l’aggiunta di un lungo italiano. Vicino alle Vu Nere Leo Menalo (4.8 ppg, 3.3 rpg e 1.0 apg). Il croato di formazione italiana nelle ultime due stagioni ha giocato in Serie A2 con la Stella Azzurra Roma. 

Da definire la situazione Gora Camara (2.5 ppg e 2.4 rpg). Il lungo classe 2001 di proprietà della Virtus Bologna, nell’ultima stagione ha giocato in prestito alla Carpegna Prosciutto Pesaro e bisognerà capire se il centro rimarrà a disposizione di coach Scariolo. Non ci sono invece riscontri sui rumors intorno a Leonardo Totè (8.1 ppg, 4.1 rpg e 0.3 apg) che nell’ultima stagione si è diviso tra Fortitudo Bologna e GeVi Napoli.

Rumors, Virtus Bologna: Leo Menalo per completare il parco italiano

RICEVI LE NEWS DI VUNEREBOLOGNA SU TELEGRAM, CLICCA QUI

RUMORS IN USCITA
Nonostante i tanti i rumors ormai è data per certa la permanenza a Bologna di Nico Mannion (7.6 ppg, 2.2 rpg e 3.8 apg), Michele Ruzzier (1.9 ppg, 1.3 rpg e 1.7 apg), Marco Ceron, Kyle Weems (11.5 ppg, 4.1 rpg e 1.1 apg) e Isaia Cordinier (7.5 ppg, 3.1 rpg e 2.1 apg). 

La Virtus Bologna uscirà dal contratto di Ekpe Udoh, legato alle Vu Nere sino al 30 Giugno 2024. Nonostante le tante voci d’uscita nelle ultime ore il pivot nigeriano è ancora del roster bianconero. Manca infatti l’ufficialità del club dell’Arcoveggio e il giocatore risulta ancora nella lista EuroLega e LBA a differenza di Hervey, Sampson, Tessitori e Alibegovic.

Nelle scorse settimane la Stella Rossa ha fatto un tentativo per Milos Teodosic (10.2 ppg, 2.1 rpg e 6.1 apg) che ha ancora un anno di contratto con la Virtus Bologna. Mam Jaiteh (11.5 ppg, 7.2 rpg e 0.6 apg) invece era finito nel mirino di Monaco, Baskonia e Valencia. Le Vu Nere considerano i due giocatori incedibili e al centro del progetto.

Virtus Bologna, Alessandro Pajola: “NBA? Se capiterà l’occasione…”

AGGIORNAMENTI RUMORS
Nelle passate settimane sono stati accostati alla Virtus Bologna anche altri giocatori che però hanno trovato altra collocazione.

Bruno Mascolo (5.9 ppg, 2.5 rpg e 2.4 apg) ha lasciato la Bertram Derthona Tortona e ha firmato un biennale con l’Happy Casa Brindisi. Riccardo Visconti (5.3 ppg, 1.7 rpg e 1.0 apg) e Raphael Gaspardo (9.0 ppg, 3.7 rpg e 0.7 apg) hanno invece lasciato la Puglia per la stessa tipologia di contratto rispettivamente con Carpegna Prosciutto Pesaro e APU Old Wild West Udine (A2). Diego Flaccadori (15.4 ppg, 3.9 rpg e 3.7 apg) rimane alla Dolomiti Energia Trentino con un contratto biennale (1+1).

Lorenzo Brown (13.2 ppg, 3.4 rpg e 4.7 apg) e Josh Nebo (7.0 ppg, 5.1 rpg e 0.6 apg) hanno invece firmato con il Maccabi Tel-Aviv in EuroLega. Serge Ibaka (7.0 ppg, 5.3 rpg e 0.7 apg) si accorda nuovamente con i Milwaukee Bucks con un’annuale mentre Boban Marjanović (4.5 ppg, 1.8 rpg e 0.1 apg) non vuole lasciare l’NBA e al momento è agli Houston Rockets.

Nikola Kalinic (11.3 ppg, 3.4 rpg e 3.3 apg) ha lasciato la Stella Rossa e si è legato al Barcellona. Jalen Reynolds (13.0 ppg, 7.0 rpg e 1.1 apg) ha salutato il Maccabi Tel-Aviv e ha firmato con l’UNICS Kazan dove farà coppia con l’ex Virtus Vince Hunter. Cory Higgins (10.0 ppg, 2.1 rpg e 1.9 apg) rimarrà al Barcellona mentre Donatas Motiejūnas (12.4 ppg, 4.9 rpg e 1.3 apg) prolungherà la sua esperienza all’AS Monaco firmando un biennale.

Achille Polonara (10.0 ppg, 5.7 rpg e 2.0 apg) ha rifiutato il corteggiamento della Virtus Bologna e dopo aver lasciato il Fenerbahce Beko Istabul ha firmato un 1+1 con l’Anadolu Efes Istanbul. Marco Spissu (7.3 ppg, 1.6 rpg e 3.1 apg) ritorna in Italia dopo l’esperienza all’UNICS Kazan e si accasa all’Umana Reyer Venezia.

William Howard (7.8 ppg, 4.0 rpg e 1.8 apg) ha trovato un accordo con la Joventut Badalona, Nigel Hayes-Davis (5.9 ppg, 2.8 rpg e 0.6 apg) con il Fenerbahce Beko Istanbul mentre Iōannīs Papapetrou (12.8 ppg, 3.7 rpg e 2.2 apg) con il Partizan Nis Belgrado.

Deshaun Thomas (15.4 ppg, 3.9 rpgi e 1.4 apg) si è legato all’EA7 Emporio Armani Milano con 1+1.

EuroLega 2022/23: il calendario della Segafredo Virtus Bologna

ROSTER ATTUALE
Questo l’attuale roster della Segafredo Virtus Bologna 2022/23. La squadra di coach Sergio Scariolo al momento è composta da 12 conferme e 4 nuovi acquisti.

  • Nico Mannion (2023)
  • Marco Belinelli (2024)
  • Alessandro Pajola (2025)
  • Ekpe Udoh (2023)
  • Michele Ruzzier (2023)
  • Mouhammadou Jaiteh (2023)
  • Marco Ceron (2023)
  • Daniel Hackett (2024)
  • Kyle Weems (2023)
  • Milos Teodosic (2023)
  • Awudu Abass (2024)
  • Isaia Cordinier (2023)
  • Jordan Mickey (2024)
  • Ismaël Bako (2024)
  • Gabriel Lundberg (2024)
  • Semi Ojeleye (2023)
  • Coach Sergio Scariolo (2024)

*medie riferite al campionato, escluse coppe e altre competizioni

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds