Virtus Bologna: ecco i giocatori impegnati a EuroBasket 2022

Ecco i giocatori della Virtus Bologna che parteciperanno a EuroBasket 2022: Nico Mannion e Alessandro Pajola rappresenteranno l’Italia.

Mentre a “Casa Virtus” i bianconeri presenti continuano la preparazione in vista dell’inizio della stagione, i nazionali aumentano i giri del motore per un Eurobasket sempre più vicino. Sono tanti i giocatori delle Vu Nere che mancano all’appello al ritiro bolognese dove i ragazzi, sotto gli ordini del vice allenatore Andrea Diana, si impegnano tutti i giorni in palestra al fine di ritrovare la condizione migliore.

Nei prossimi giorni si aggregherà alla squadra anche Isaïa Cordinier che, dopo aver effettuato tutta la preparazione con la nazionale francese, è stato autorizzato a lasciare il raduno. Il CTVincent Collet, infatti, gli ha preferito Theo Maledon, Andrew Albicy e Terry Tarpey. Nulla di fatto neanche per il centro rivelazione della passata stagione dei bianconeri, Mam Jaiteh, che è stato tagliato dal team francese. Nelle ultime ore sembrava che il lungo bianconero avesse avuto la meglio sulla concorrenza, ma Collet alla fine gli ha preferito Moustapha Fall, centro titolare dell’Olympiacos. Dunque, anche Mam tra qualche giorno si aggregherà alla prima squadra virtussina.

Diverso il capitolo riguardante Toko Shengelia. L’ala grande virtussina (si spera) ha subito un grave infortunio alla spalla sinistra e rimarrà ai box almeno per 45 giorni (secondo quanto riportato da “Il Resto del Carlino”). Nelle scorse ore il georgiano ha voluto mandare un messaggio via social ai fan, scrivendo Non preoccupatevi per me, ci sono stato tante volte in questa situazione e sono sempre tornato più forte”. Il lungo bianconero ha fatto intravedere una grande voglia di tornare subito al top una volta guarito dall’infortunio che lo terrà ai box per gli Europei.

Se Sergio Scariolo continua a dirigere la preparazione della sua Spagna, Nico Mannion e Alessandro Pajola sono stati confermati dal CT Gianmarco Pozzecco. I due giovanissimi playmaker bianconeri (21 anni il primo e 22 il secondo) dirigeranno le operazioni azzurre da protagonisti, mettendosi sulle spalle tutta la gestione del ritmo dell’attacco della nostra nazionale. Con l’infortunio occorso due giorni fa a Danilo Gallinari, che salterà l’Europeo, Nico Mannion avrà ancora più spazio è più libertà decisionale nell’attacco azzurro. Questo Europeo può (deve) rappresentare il riscatto per Nico, giocatore di grande talento che l’anno scorso non è riuscito ad essere all’altezza in Virtus a causa dei gravi problemi di salute che l’hanno colpito dopo l’Olimpiade di Tokyo.

Anche il neo-acquisto Ismael Bako giocherà gli Europei. Il centro difenderà i colori del Belgio che è inserito nello stesso girone della Spagna guidata dal suo nuovo coach di club Sergio Scariolo.

Virtus Bologna, infortunio Toko Shengelia: ecco il referto medico

Dopo l’esclusione del duo francese, gli unici assenti alla Porelli saranno quindi Mannion, Pajola e Bako (oltre a coach Scariolo). La preparazione della Virtus entra dunque sempre più nel vivo, mentre la società stamattina ha aperto ufficialmente la campagna abbonamenti, dando ai vecchi abbonati alcuni giorni di prelazione.

VIRTUSSINI IMPEGNATI A EUROBASKET:
– Nico Mannion (Italia)
– Alessandro Pajola (Italia)
– Ismael Bako (Belgio)
– Coach Sergio Scariolo (Spagna)

Articolo: Federico Spessotto | Foto: FIBA

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds