Virtus Bologna 2022/23: il punto sul mercato #1

La Virtus Bologna attende l’arrivo di Jordan Mickey e il rinnovo di Toko Shengelia mentre il sogno azzurro è Achille Polonara. Riflessioni sul mercato in uscita.

Primo appuntamento con le ultime notizie di mercato riguardanti la Segafredo Virtus Bologna per la stagione 2022/23. Ecco tutti i movimenti, i rumors e le indiscrezioni delle ultime settimane. (Articolo aggiornato alle 14:15 del 26/06/2022).

RUMORS IN ENTRATA
Tutto fermo ancora in casa Segafredo Virtus Bologna. Il prossimo 30 Giugno 2022 scadrà il contratto di Toko Shengelia (12.8 ppg, 5.2 rpg e 2.7 apg) sul quale però non c’è stata ancora l’ufficialità della fumata bianca per quanto riguarda il rinnovo. Le Vu Nere offrono un 2+1 al georgiano per rimanere ancora alla corte di coach Sergio Scariolo. Le parti continuano a parlarsi in attesa di trovare la chiave giusta.

Si attende inoltre anche l’annuncio di Jordan Mickey (14.3 ppg, 4.4 rpg e 1.8 apg). Il lungo ha ufficialmente salutato lo Zenit San Pietroburgo dopo aver vinto la VTB League, il titolo di MVP delle Finals e il premio di difensore dell’anno.

Per quanto riguarda il reparto italiano il sogno è sempre Achille Polonara (10.0 ppg, 5.7 rpg e 2.0 apg). Il lungo ha firmato un 2+1 nell’estate del 2021 con il Fenerbahce e con il quale ha vinto il titolo sotto la corte di coach Djordjevic. La trattativa è difficile e bisognerà trovare l’accordo tra Virtus, giocatore e club turco (che al momento non ha molta intenzione di liberarsi dell’ex Reggio Emilia).

Amedeo Della Valle (18.0 ppg, 2.6 rpg e 3.8 apg) è stato più volte accostato alle Vu Nere e secondo gli ultimi rumors lo stesso coach Scariolo avrebbe chiamato l’esterno per convincerlo del progetto. Il giocatore è free-agent dopo aver aver pagato il buyout di propria tasca per uscire dal contratto triennale firmato con la Germani Brescia.

Altri nomi azzurri accostati alla Virtus Bologna sono Marco Spissu (7.3 ppg, 1.6 rpg e 3.1 apg), Bruno Mascolo (5.9 ppg, 2.5 rpg e 2.4 apg), Riccardo Visconti (5.3 ppg, 1.7 rpg e 1.0 apg) e Diego Flaccadori (15.4 ppg, 3.9 rpg e 3.7 apg). I primi 3 sono diventati free-agent dopo aver salutato UNICS Kazan, Bertram Derthona Tortona e Happy Casa Brindisi mentre l’ultimo è di proprietà del Bayern Monaco (difficile però la permanenza in Baviera).

Sugli esterni i primi nomi sono quelli di Cory Higgins (10.0 ppg, 2.1 rpg e 1.9 apg) e Lorenzo Brown (13.2 ppg, 3.4 rpg e 4.7 apg). Il primo potrebbe lasciare il Barcellona nonostante un contratto in scadenza nel Giugno del 2024 mentre il secondo, dopo l’esperienza in Russia con l’UNICS Kazan, è comunque molto vicino al firmare un biennale con il Maccabi Tel Aviv (anche il Real Madrid insegue il giocatore ex NBA).

Per il reparto dei lunghi, oltre ad Jordan Mickey, sono stati accostati Nikola Milutinov del CSKA Mosca (11.4 ppg, 7.8 rpg e 1.4 apg), Jalen Reynolds del Maccabi Tel-Aviv (13.0 ppg, 7.0 rpg e 1.1 apg), Donatas Motiejūnas in scadenza con l’AS Monaco (12.4 ppg, 4.9 rpg e 1.3 apg), Josh Nebo dello Žalgiris Kaunas (7.0 ppg, 5.1 rpg e 0.6 apg) e il free-agent NBA Serge Ibaka (7.0 ppg, 5.3 rpg e 0.7 apg).

Virtus Bologna: quale sarà il futuro di Nico Mannion?

RUMORS IN USCITA
Da definire i contratti in scadenza di Toko Shengelia, Amar Alibegovic (7.5 ppg, 3.5 rpg e 0.7 apg) e Amedeo Tessitori (4.4 ppg, 3.1 rpg e 0.6 apg). Gli ultimi 2 hanno firmato un 2+1 nell’estate del 2020 ma se il bosniaco ha chance di riconferma difficile invece vedere in bianconero il centro azzurro. Tessitori infatti è molto vicino a chiudere un accordo con l’Umana Reyer Venezia.

Kevin Hervey (8.8 ppg, 4.6 rpg e 1.5 apg) è in uscita e per il momento il primo vero interesse l’ha mostrato la Joventut Badalona in Spagna. L’americano ha firmato un biennale nell’estate del 2021 ma non rientra più nei piani della Virtus Bologna.

Nico Mannion (7.6 ppg, 2.2 rpg e 3.8 apg) rimane il grande dubbio del club dell’Arcoveggio: sarà addio temporaneo o definitivo? La società vorrebbe riformulare il contratto spalmando l’ingaggio con un nuovo contratto pluriennale e tra l’ipotesi c’è anche quella di cedere il giocatore in prestito per far ritrovare fiducia e minutaggio al classe 2001 (difficile però trovare società disposte a pagare lo stipendio di quasi 1 milione). Il play della Nazionale ha una NBA escape dopo il primo anno di contratto (biennale firmato nel 2021) e molto probabilmente disputerà la NBA Summer League. 

In uscita anche Michele Ruzzier (1.9 ppg, 1.3 rpg e 1.7 apg) che ha molto mercato in Serie A e che ormai è definitivamente chiuso nelle rotazioni bianconere. Sul triestino c’è il forte interesse di Reggio Emilia e di Napoli. 

Riflessioni anche su JaKarr Sampson (6.5 ppg, 3.4 rpg e 0.7 apg) ed Ekpe Udoh. Tutto dipenderà dal mercato in entrata nel reparto lunghi ma entrambi al momento hanno un contratto in scadenza il 30 Giugno 2023.

RICEVI LE NEWS DI VUNEREBOLOGNA SU TELEGRAM, CLICCA QUI

Virtus Bologna 2021/22, la situazione contrattuale: scadenze e dettagli

ROSTER ATTUALE
Questo il roster della Virtus Bologna al termine della stagione 2021/22. Attualmente, in attesa del 30 Giugno 2022, sono 17 i giocatori sono contratto con il club bianconero.

  • Amedeo Tessitori (2022)
  • Nico Mannion (2023)
  • Marco Belinelli (2024)
  • Alessandro Pajola (2025)
  • Amar Alibegovic (2022)
  • Kevin Hervey (2023)
  • Ekpe Udoh (2023)
  • Michele Ruzzier (2023)
  • Mouhammadou Jaiteh (2023)
  • Marco Ceron (2023)
  • Tornik’e Shengelia (2022)
  • Daniel Hackett (2024)
  • JaKarr Sampson (2023)
  • Kyle Weems (2023)
  • Milos Teodosic (2023)
  • Awudu Abass (2024)
  • Isaia Cordinier (2023)
  • Coach Sergio Scariolo (2024)

*medie riferite al campionato, escluse coppe e altre competizioni

Le ultime news di mercato:

Segui Vu Nere Bologna su Facebook

Non perderti i nostri contenuti su Facebook: clicca "Mi Piace" e non perderti nessun aggiornamento in tempo reale!


This will close in 10 seconds